Unione delle Comunità Spinoziste Italiche

Devs sive Natvra
 
IndicePortaleRegistrarsiAccedi
Benvenuti sulle Isole Tremiti alla Grande Scuola del Sinedrio Spinozista Italico
Nuova Scola a Teramo.
Pubblicata la storia dei grandi spinozisti, personalità e dottrina!

Condividere | 
 

 L'arrivo di Ginevra De Fuori

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
ginevra__



Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 10.01.17

MessaggioOggetto: L'arrivo di Ginevra De Fuori   Mar 10 Gen 2017, 21:42

Già da tempo, a Ginevra De Fuori, sembrava chiaro quale fosse la giusta strada da percorrere, ma solo in una fredda notte di Gennaio, si decise a realizzare quel suo grande desiderio ,lo avevo promesso a sè stessa: non avrebbe più finto di essere una persona che non era, non si sarebbe più nascosta.
Sfidando il freddo e la fitta nebbia tipica di quei giorni, giunse infine di fronte ad una grande porta che ipotizzò essere di una biblioteca, respirò a fondo e poi bussò con vigore sperando che qualcuno venisse ad aprire nonostante l'ora.
Tornare in alto Andare in basso
Bastiano
Saggio


Maschile Numero di messaggi : 364
Località : Teramo
Data d'iscrizione : 07.11.12

MessaggioOggetto: Re: L'arrivo di Ginevra De Fuori   Mer 18 Gen 2017, 00:37

Passo il dito sul mobili della dispensa, cercando ancora qualche granello di polvere, e con finto super riuscì a percepire come se il polpastrello scivolasse sulla superficie della spiaggia a 20 metri più in basso.
Cercò una qualche imprecazioni valida, alla fine decise che la muta indifferenza era il castigo più adatto, magari offesa e sdegnata sarebbe andata via da sola, magari nella biblioteca, creando la giusta atmosfera.

Vibrò il portone.

Andò con il candelabro per illuminare la strada è la notte nebbiosa, apri con delicatezza il portone e si palesò, una figura immersa nella foschia coperta da una lieve brina, sorrise come sempre

Shalom!
Posso aiutarVi?

_________________
אָמִיר
Tornare in alto Andare in basso
ginevra__



Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 10.01.17

MessaggioOggetto: Re: L'arrivo di Ginevra De Fuori   Oggi a 13:02

La porta si aprì e una luca dalla bassa fiamma illuminò il volto di un uomo che con fare tranquillo chiese se poteva esserle d'aiuto.

Shalom a voi, Signore.
Sono Ginevra De Fuori e sono già stata in queste sale, precisamente quattro anni fa.
Avevo iniziato un corso di apprendimento al fine di poter essere riconosciuta ed accettata da Voi tutti,
purtroppo però una grave malattia mi ha costretta alla sospensione di questi miei studi ed ora sono qui a chiedervi aiuto, desidero riprendere da dove ho lasciato.
Potete quindi aiutarmi? Ve ne sarei grata.
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: L'arrivo di Ginevra De Fuori   Oggi a 14:22

Tornare in alto Andare in basso
 
L'arrivo di Ginevra De Fuori
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» mare, arrivo!
» Eccomi qui, con calma ma arrivo :-)
» Progesterone e arrivo ciclo
» Quanto "sopravvive" lo sperma fuori dal corpo?
» [GDR] Arrivo della Duchessa di Milano

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Unione delle Comunità Spinoziste Italiche :: 
Atrium
 :: Angolo delle Presentazioni
-
Andare verso: