Unione delle Comunità Spinoziste Italiche

Devs sive Natvra
 
IndicePortaleRegistratiAccedi
Benvenuti sulle Isole Tremiti alla Grande Scuola del Sinedrio Spinozista Italico
Nuova Scola a Teramo.
Pubblicata la storia dei grandi spinozisti, personalità e dottrina!

Condividere | 
 

 Giunse Teologo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
Teologo

avatar

Numero di messaggi : 28
Data d'iscrizione : 01.10.14

MessaggioOggetto: Giunse Teologo   Mer 01 Ott 2014, 22:55

Un teologo, appassionato della conoscenza, si presentò presso la sede dello Spinozismo per meglio apprendere anche quel lato della sfera divina.
Bussò alla porta ed attese che qualcuno gli venisse incontro.
Tornare in alto Andare in basso
Teologo

avatar

Numero di messaggi : 28
Data d'iscrizione : 01.10.14

MessaggioOggetto: Re: Giunse Teologo   Ven 03 Ott 2014, 01:07

Passò diverso tempo, ma nessuno si fece trovare...
L'anziano teologo decise dunque di entrare vedendo la porta aperta. Fece molta attenzione a tenere il cappuccio ben alzato, sapeva di comportarsi in maniera maleducata, ma non poteva esporsi o rischiava di compromettersi. La sete di conoscenza era però maggiore del timore e quindi, adottando quel semplice ma efficace espediente, si incamminò nella scuola Spinozista. Magari al suo interno avrebbe incontrato qualcuno che potesse aiutarlo...
Tornare in alto Andare in basso
Vespasiano

avatar

Maschile Numero di messaggi : 1035
Data d'iscrizione : 23.01.10

MessaggioOggetto: Re: Giunse Teologo   Sab 04 Ott 2014, 13:25

Vespasiano vide l'anima vagabonada girovagare per le sale della Scola:"Shalom messere posso aiutarvi?" Disse da dietro una pila di tomi che stava leggendo.
Tornare in alto Andare in basso
Teologo

avatar

Numero di messaggi : 28
Data d'iscrizione : 01.10.14

MessaggioOggetto: Re: Giunse Teologo   Dom 05 Ott 2014, 00:18

Shalom... rispose l'anziano seguendo l'usanza dei suoi ospitanti
Lieto di incontrare qualcuno.
mi spiace non potermi presentare, ma credo che voi possiate comprenderne i motivi.
Il motivo per cui sono giunto fin qui è il mio desiderio di conoscenza.
Vorrei apprendere maggiormente e più a fondo la filosofia e la religione dello Spinozismo, conscio che le vostre biblioteche sono aperte a tutti, mi chiedevo se però si potesse avere una guida in tale percorso dato che la sola conoscenza è nulla senza una giusta comprensione e mi chiedevo dunque se vi fossero dei corsi, o simili, per meglio giungere alla comprensione corretta dei testi sacri da voi custoditi
Tornare in alto Andare in basso
Vespasiano

avatar

Maschile Numero di messaggi : 1035
Data d'iscrizione : 23.01.10

MessaggioOggetto: Re: Giunse Teologo   Dom 05 Ott 2014, 14:45

Shalom messere, comprendo bene il voler restare nell'ombra per amore della cultura, anche se personalmente ho preferito sempre restar alla luce. Vi darò subito i permessi per un maggior accesso alla nostre biblioteche, intanto Vi consiglio di leggere i Regni dell'est per avere un'infarinatura generale sulla Nostra storia. Disse l'Admor
Tornare in alto Andare in basso
Teologo

avatar

Numero di messaggi : 28
Data d'iscrizione : 01.10.14

MessaggioOggetto: Re: Giunse Teologo   Dom 05 Ott 2014, 20:01

Vi ringrazio per la disponibilità... rispose l'anziano
Per quanto riguarda la mia richiesta? Vi sono corsi o figure che possano guidarmi alla corretta lettura?
Tornare in alto Andare in basso
Vespasiano

avatar

Maschile Numero di messaggi : 1035
Data d'iscrizione : 23.01.10

MessaggioOggetto: Re: Giunse Teologo   Dom 05 Ott 2014, 22:23

Messere se volete divenire Spinozista, posso guidarvi io personalmente nel Vostro percorso, altrimenti posso indicarVi i testi principali per cominciare ed il Primo è proprio I regni dell'Est. Sorrise
Tornare in alto Andare in basso
Teologo

avatar

Numero di messaggi : 28
Data d'iscrizione : 01.10.14

MessaggioOggetto: Re: Giunse Teologo   Lun 06 Ott 2014, 00:15

Come dissi... rispose l'anziano ... sono qui per sete di conoscenza; nulla di più per ora.
Vi ringrazio nuovamente per le indicazioni, mi metterò quanto prima a leggere i testi indicati e se avrò domande verrò a cervi
Tornare in alto Andare in basso
Teologo

avatar

Numero di messaggi : 28
Data d'iscrizione : 01.10.14

MessaggioOggetto: Re: Giunse Teologo   Lun 06 Ott 2014, 02:31

A distanza di poco tempo l'anziano ritornò da colui che l'aveva accolto presso la scuola.
Ho letto quanto da voi detto, non nascondo che si tratta di racconti interessanti, come è interessante ogni scritto che porta con se parte della storia dell'uomo.
Avrei due domande infine...
Prima di tutto, come continuare le letture, quale sarà il prossimo tomo da leggere?
Secondariamente avrei una domanda per assicurarmi di aver meglio compreso quanto letto e per dissipare alcuni dubbi sorti...

Fece una piccola pausa cercando di ordinare le idee e poi aggiunse
Stando alle letture la divinità è in ogni cosa in quanto frutto della stessa, in cosa si differenzierebbe dal Dio che venerano gli Aristotelici?
Et altro dubbio, questo Dio è superiore all'uomo al punto di ignorarlo? Una volta creata la vita esso ha abbandonato l'uomo al suo destino e alla sua ricerca di sapere? Come un bambino che fatta una costruzione con dei pezzi di legno per capriccio poi si allontana senza più curarsene...

Si arrestò di nuovamente...
Perdonatemi, non voglio essere irriverente, ma vorrei capire. Come dissi sono qui per sete di conoscenza e non in cerca di polemiche o liti.
Tornare in alto Andare in basso
Teologo

avatar

Numero di messaggi : 28
Data d'iscrizione : 01.10.14

MessaggioOggetto: Re: Giunse Teologo   Mer 08 Ott 2014, 22:23

L'anziano iniziò a temere con l'avanzare dell'età la sua lingua iniziasse a essere più intraprendente, o meglio la sua mente non sapeva più moderarla a modo.
Temette così di aver offeso il suo interlocutore, quando in realtà era lì unicamente e sinceramente per apprendere.
Vi porgo le mie scuse se col mio dire ho offeso voi e quello in cui credete, non era di certo mia intenzione.
Alla mia età ormai mi vengono spontanei dei parallelismi, spesso fatti per eccesso ed un poco irritanti... e non conoscendomi, colpa che sta solo nella mia persona non potendomi presentare a fondo, potreste aver mal interpretato le mie parole
Tornare in alto Andare in basso
Vespasiano

avatar

Maschile Numero di messaggi : 1035
Data d'iscrizione : 23.01.10

MessaggioOggetto: Re: Giunse Teologo   Ven 10 Ott 2014, 18:42

Figuratevi, tuttaltro, lo Spinozismo non è una dottrina, è più una ricerca, ha delle vie che si possono semplificare in studio della matematica, del naturale, ricerca filosofica e alchemica di quello che forse Voi chiamate Dio e Noi chiamiamo lImmanente. "Dio" non ignora l'uomo, perchè come potrebbe farlo essendo nell'uomo, con l'uomo e l'uomo stesso? Annui l'Admor e poi riprese a parlare
Per questo motivo la nostra religione se volete è una costante ricerca, una sfida continua che ci mette costantemente alla prova.
Tornare in alto Andare in basso
Teologo

avatar

Numero di messaggi : 28
Data d'iscrizione : 01.10.14

MessaggioOggetto: Re: Giunse Teologo   Ven 10 Ott 2014, 19:50

Stando però a questo passo:
Citazione :
Dimentica le sciocchezze del tuo amico Christos, giovane novizio! sputò l'uomo. Dio non ha più nulla da darci: Ha già fatto il necessario essendo, ed essendo in ciascuno dei Suoi modi, in particolare noi, umani! Siamo pensanti, siamo una parte di Lui, ed il nostro solo scopo è di capirlo, comprendere ciò che siamo, e dunque una parte di ciò che Lui è!
dio non ha più nulla da dare all'uomo e quindi esso non interviene e non si interessa ad esso, ne è una parte... l'uomo è una parte di dio, ma non dio... il vero dio, benchè immanente, non si occupa della vita terrena... L'uomo ha sì il compito di capirlo, ma dio non ricambia tale sforzo...
Almeno questo è quello che ho capito.

Ma per, prima di continuare, indicatemi il prossimo testo, in modo che possa continuare le letture con ordine.
Tornare in alto Andare in basso
Vespasiano

avatar

Maschile Numero di messaggi : 1035
Data d'iscrizione : 23.01.10

MessaggioOggetto: Re: Giunse Teologo   Ven 10 Ott 2014, 20:11

E' un passo molto forte, in pratica la figura di "Dio" in quanto costruzione artificiale messa a Mito viene rifiutata in toto dallo Spinozismo poichè "Devs sive Natvra" come ho detto in precedenza. Lo Spinozismo non è una religione rivelata, ma ricercata, Vi consiglio di leggere il Libro dei Saggi: Della Ricerca Interiore. Disse l'Admor
Tornare in alto Andare in basso
Teologo

avatar

Numero di messaggi : 28
Data d'iscrizione : 01.10.14

MessaggioOggetto: Re: Giunse Teologo   Ven 10 Ott 2014, 23:41

Bhe appunto... è una divinità che va ricercata... ma il divino, stando a quelle parole, benchè si manifesti in ogni cosa ed è immanente anche nell'uomo, quindi è Natura, non ricerca il materiale... lascia che sia l'uomo a cercarlo, ma "Lui" non gli va incontro.

Infine, perdonatemi, ma non mi è molto chiara un altra cosa...
l'uomo è una parte di Dio, ma non è dio... vi è differenza con il concetto di anima Aristotelica? Anche l'anima è una parte di Dio, ma non è dio... Anche nell'Aristotelismo Dio è in tutto ed è tutto, perchè se così non fosse non potrebbe essere perfetto visto che la perfezione è data dalla completezza e se io non o voi non fossimo parte di Dio, Esso non potrebbe essere perfetto perchè sarebbe privo di una minima parte.
Dunque... in questo concetto le due religioni sono concordi o mi è sfuggito un concetto?
Tornare in alto Andare in basso
Teologo

avatar

Numero di messaggi : 28
Data d'iscrizione : 01.10.14

MessaggioOggetto: Re: Giunse Teologo   Sab 12 Dic 2015, 13:38

Dopo diversi mesi all'anziano Teologo venne a sapere che la comunità degli Spinozisti aveva ritrovato nuovo vigore.
Decise dunque di ritornare in quel luogo in cerca di risposte.
Una volta giunto attese, come la volta precedente, che qualcuno lo accogliesse e lo guidasse.

OFF
chiedo scusa... ma questo "luogo" è collocato da qualche parte? Ci troviamo in Italia? In che regione/città?
non è importante, ma giusto per curiosità...
Tornare in alto Andare in basso
Bastiano
Saggio
avatar

Maschile Numero di messaggi : 366
Località : Teramo
Data d'iscrizione : 07.11.12

MessaggioOggetto: Re: Giunse Teologo   Sab 12 Dic 2015, 13:50

Off: Questo luogo si trova sulle Isole Tremiti Smile

Amir vide un anziano, imbacuccato per proteggersi dal freddo, giungere alle porte, sapeva dov'era e come muoversi, lo osservò dalla finestre mentre passeggiava nel giardino che dava sul mare... Lo osservò a lungo.
Scese infine, camminò nel giardino con passo leggero e si avvicinò allo sconosciuto.


Si gode di un'ottima vista da qui, non è vero?

_________________
אָמִיר
Tornare in alto Andare in basso
Teologo

avatar

Numero di messaggi : 28
Data d'iscrizione : 01.10.14

MessaggioOggetto: Re: Giunse Teologo   Sab 12 Dic 2015, 14:08

Non posso che darvi ragione buon uomo...- rispose l'anziano voltandosi verso il mare.
Non sarà il luogo più comodo da raggiungere, ma ne vale la pena solo per la vista.

Sono contento nel vedere che questo posto, un tempo abbandonato, stia riprendendo a vivere.
Infondo la ricerca del sapere, in qualunque sua forma, difficilmente è cosa sbagliata, al massimo puo esserlo il modo in cui sfruttiamo le conoscenze apprese.


Si voltò dunque verso il suo interlocutore.
Lieto di fare la vostra conoscenza messere, come dissi a, credo, un vostro confratello... anche se penso che non usiate voi questa parola... preferirei non svelare la mia identità, ma non avete nulla di cui temere. Non sono qui con intenzioni di crear scompiglio o caos.
Tornare in alto Andare in basso
Bastiano
Saggio
avatar

Maschile Numero di messaggi : 366
Località : Teramo
Data d'iscrizione : 07.11.12

MessaggioOggetto: Re: Giunse Teologo   Sab 12 Dic 2015, 14:39

Fissò il mare, ascoltando l'anziano.
Infine si voltò guardandolo.


"Non ha troppa importanza il vostro nome, se per Voi non ne ha."

Rimase ancora in silenzio, curioso come era la sua natura.

Sono lieto io di far la vostra conoscenza, come posso esserVi io utile?

Amir si sedette nel giardino e lasciò posto anche allo straniero.

_________________
אָמִיר
Tornare in alto Andare in basso
Teologo

avatar

Numero di messaggi : 28
Data d'iscrizione : 01.10.14

MessaggioOggetto: Re: Giunse Teologo   Sab 12 Dic 2015, 16:13

L'anziano si sedette affianco all'uomo.
Prese la parola solo dopo qualche attimo di silenzio.

Come dissi sono qui per apprendere.
Tempo addietro iniziai la lettura dei libri Spinozisti, ma senza grande profitto.
Lì lessi, in buona parte li compresi avendo gia delle basi pregresse, ma non vi fu una guida che mi aiutò nella comprensione di alcuni passaggi. Dopo poco così mi vidi costretto ad interrompere le letture, avrebbe avuto poco senso leggere cose che continuavano a lasciare dubbi lungo la strada.


Senza smettere di guardare l'orizzonte concluse
Vorrei dunque riprendere le letture: rivedere quanto gia letto e completare con quel che ancora non ho potuto vedere.
Ma come detto mi farebbe piacere avere un confronto con qualcuno di più esperto su queste scritture, a cui possa rivolgere eventuali dubbi suscitati dai testi e che mi indichi in che ordine portarle avanti.
Immagino che vi sia un ordine di lettura per una migliore comprensione: grosso modo è poco differente da una collana di romanzi, ve ne è un primo... e poi dei seguenti che proseguono la storia; se però li si leggesse in ordine sparso il tutto risulterebbe meno comprensibile.
Tornare in alto Andare in basso
Bastiano
Saggio
avatar

Maschile Numero di messaggi : 366
Località : Teramo
Data d'iscrizione : 07.11.12

MessaggioOggetto: Re: Giunse Teologo   Sab 12 Dic 2015, 17:26

Lo studio, le domande e le risposte.
Non avete bisogno di libri, ma qualcuno che possa aiutare aiutarvi a guidare il vostro intelletto.
Se lo vorrete lo farò ben volentieri.


La sera piano piano avanzava, e il cielo decise di incendiarsi, di rosso arancio e viola di tenue violetto e le nuvole filiformi di grigio cenere.
Il mare era in silenzio si cullava dolcemente.


Qual è il vostro scopo?
Se devo avvicinarvi allo spinozismo, in modo che possiate abbracciare questo culto allora vi direi di seguire questa lista e in questo ordine.

Citazione :
- Vita e morte di uno Spinozista nel Libro dei Giusti

- Pensum Spinozista (o Credo) nel Libro degli admor

- Presentazione dello Spinozismo della Saggia Rivqah

- Uno dei libri dei Regni e uno delle Meditazioni a scelta

- Il Documento organizzativo delle comunità spinoziste italiche

Ma dubito che questo possa bastarvi, allora vi dirò.
Se volete studiare per amore di studio, non importa davvero da che parte iniziate.
Se però proprio sentiate l'esigenza di dare ordine, lo capisco, allora un metodo è seguire quello proposto in questa biblioteca, dall'inizio, dal primo all'ultimo libro e testo, ma ad ogni passo fermtevi e riflettete, e alla fine di ogni libro potrete chiedere spiegazioni.

_________________
אָמִיר
Tornare in alto Andare in basso
Teologo

avatar

Numero di messaggi : 28
Data d'iscrizione : 01.10.14

MessaggioOggetto: Re: Giunse Teologo   Sab 12 Dic 2015, 23:26

Oh... vedete buon uomo.
Forse ho dimenticato di dirvi una cosa, ma dovete perdonare un vecchio che litiga con la propria memoria.
La mia fede è forte, non intendo avvicinarmi allo Spinozismo in cerca di una conversione.
Ovviamente mai porre limiti al futuro, ma sono abbastanza certo che ciò non accadrà.

Come detto il mio scopo è quello di conoscere e apprendere quanto mi è possibile.
Mi è sempre stato presentato lo Spinozismo, come l'Averroismo, come eresie tollerate poichè condividono parte del messaggio Aristotelico, ma difficilmente mi fu detto di più.
Sono quindi qui per comprendere i punti d'incontro, le differenze e acquisire nuove conoscenze su una cultura diversa, ma spesso a contatto con la nostra. A maggior ragione ora che questo luogo ha ritrovato la vita assopita.

Quindi mi chiedo se vi sia un ordine, potremmo dire, cronologico per affrontare queste letture.
Come per l'Aristotelismo vi è sono tre Libri delle Virtù che vanno letti con un preciso ordine per apprendere la storia del mondo e non solo, mi chiedo quale sia l'ordine in questo caso, se ve ne è uno.
Tornare in alto Andare in basso
Bastiano
Saggio
avatar

Maschile Numero di messaggi : 366
Località : Teramo
Data d'iscrizione : 07.11.12

MessaggioOggetto: Re: Giunse Teologo   Dom 13 Dic 2015, 00:22

Ser, se volete una guida sarò ben felice di esserlo, ma vi prego di rispettare le parole come io rispetto le vostre.
Non credo vogliate convertirVi, cosa per altro impossibile per uno Spinozista, siete Voi libero di scegliere la Vostra strada, e si pensa e si elabora, non è conversione ma percorso.
Torno a chiedervelo, perché credo a Voi non sia chiaro.
Qual è il vostro obbiettivo?
Conoscere ed apprendere in modo approfondito.
Allora torno a consigliarvi di leggere i libri dal primo della lista in fila, fino all'ultimo.
Nel caso però io sia stato frainteso, vi elenco i libri ed i testi nella loro attuale sequenza.

Citazione :
Introduzione allo Spinozismo e altri Volumi
Storia dello Spinozismo Volume I - I grandi spinozisti -
Democrito, Epicuro e gli atomisti
Indice di consultazione dei testi sacri
I concordati con Principati e la Chiesa Aristotelica
Il calendario spinozista
Lezioni Etiche spinoziste
Vademecum del Buon Admor
Mappa Comunità Spinoziste Italiche
Arimanno Leggere gli ultimi messaggi
Nessun nuovo messaggio Indicazioni sullo ShabbatNorme alimentari della Comunità Spinozista
Documento organizzativo dell'Unione delle Comunità Spinoziste Italiche
Ante Democrito: L'Antico Egitto
Magna Cartha Spinoza (valida per la Comunità Francese Spinozista)


Questi testi, sono una introduzione allo spinozismo, come appunto dice il titolo, un insieme di testi tra antichi e recenti per comprendere la realtà dei fatti, ad oggi.
Proseguiamo.


Citazione :
I nomi spinozisti maschili e femminili

Non credo siano necessarie grandi spiegazioni, si è scelto questo secondo posto, in quanto diventare Spinozisti vuol dire diventare uomini, e donne, liberi, e questo passaggio rituale si ottiene anche attraverso la scelta di un nuovo nome, un nuovo sé.

Citazione :

I Grandi Spinozisti del Libro dei Regni
Uno scritto per dare un ordine cronologico, può tornarvi utile forse.
Libro dei Regni
[Libro dei Regni] I Regni dell'Est
[Libro dei Regni] Vita di Hevel
[Libro dei Regni] Vita di Dagiu

Qui per voi sarà più complesso, è l'introduzione storica dello Spinozismo.
I regni dell'est, un libro complesso, cronologicamente posteriore a quello successivo, viene posto prima perché è dentro di esso il senso profondo di alcuni concetti Spinozisti. Fondamentali, è importante tenerlo a mente.
Vita di Havel, tempo imprecisato, ma riguarda la nascita dello Spinozismo in tempi remoti.
Il terzo ed ultimo. Credo che a voi il nome sia familiare.
Proseguiamo.


Citazione :
Libro dei Saggi
I Grandi Spinozisti del Libro dei Saggi
Ordine cronologico, dato in tempi moderni.
Il Grande Libro dello Spinozismo
[Libro dei Saggi] La vita del maestro di rune Åsmund Kåresson
[Libro dei Saggi] Da una donna è venuta la Luce
[Libro dei Saggi] Della Ricerca Interiore


Il primo, grande Libro dello Spinozismo, scritto in tempo recente, ad opera di alcuni Saggi contemporanei, in cui sono riassunti conclusioni raggiunte con la meditazione comune della comunità.
Vita del maestro di rune Åsmund Kåresson, un tuffo nell'XI° secolo per ritrovare le tracce tra uno dei saggi che diede un'impronta marcata e nordica allo spinozismo.
I due libri successivi, tornano ad ambientarsi nell'Est del mondo, ed essi trattano temi molto importanti. Temporalmente parlando non ha importanza il quando, ma il come.
Ma visto che siete affamato di tempo Vi dirò; Della ricerca interiore è intuibile che avviene prima dopo la vita del maestro Åsmund Kåresson, ma prima di [Libro dei Saggi] Da una donna è venuta la Luce, la scelta di invertire i libri è ancora propedeutica alla comprensione dei concetti espressi nella storia.
Proseguiamo.
I successivi tre libri

Citazione :
Libro delle Meditazioni;
Libro degli Admor;
Libro dei Giusti.

Sono il lavoro degli ultimi decenni della comunità Spinozista internazionale ed Italica.
Il primo è il frutto delle meditazioni dei saggi recenti, e contiene in s'è l'evoluzione del culto.
Il secondo, è la codifica pratica del lavoro degli Admor, la sua formazione aggiuntiva, ma anche a chiarire il suo ruolo nella comunità.
Libro dei giusti. Arrivati a questo libro si saprà cosa sono i giusti (Tzadik), in caso contrario, meglio tornare al primo libro. In questo libro sono raccolti due soli testi, il primo riguarda regolare l'operato dei giusti in modo che sia efficace ed efficiente, nel secondo è far intuire ad un Giusto come potrebbe essere la vita di uno spinozista, ed a tutti i fratelli come potrebbe esser la loro vita giornaliera.
Proseguiamo.

Citazione :
[b]Le 5 branche dello Spinozismo

Questo testo è il frutto della meditazione collettiva, suddivide i giusti e gli Admor in base come affrontano la comprensione del'Immanete, importante, ma a questo punto credo sia chiara la differenza tra potenza e potere.

Ultimo ma non per questo ultimo,


Citazione :
Collana di studi spinozisti e laici


Ultimo perché tratta temi molto più leggermente, e in realtà è uno scambio tra le comunità di cose belle, perché Dio forse, non è semplicità e bellezza prima di tutto?
[/b][/b][/b][/b]

_________________
אָמִיר
Tornare in alto Andare in basso
Teologo

avatar

Numero di messaggi : 28
Data d'iscrizione : 01.10.14

MessaggioOggetto: Re: Giunse Teologo   Dom 13 Dic 2015, 00:47

L'anziano ascoltò il buon uomo con attenzione, più di una volta gli venne di interromperlo, ma come non fu fatto a lui, lui stesso educatamente attese il suo turno nel dialogo.

Vi chiedo scusa se il mio dire possa avervi offeso, il mio intento era quello di usare termini, anche se forse non del tutto appropriati, che fugassero ogni dubbio sul motivo della mia visita.
Vi ringrazio per la più che esauriente risposta, mi sarebbe bastato il semplice elenco, cosa poi essi contenessero lo avrei scoperto col tempo, ma vi ringrazio. Ora so cosa mi attende.


Rimase in silenzio un poco, seduto ad osservare il giardino che lo circondava.
Non mi resta che ringraziarvi buon uomo.
Nel caso avessi bisogno di più risposte vedrò di cercarvi.
Tornare in alto Andare in basso
Bastiano
Saggio
avatar

Maschile Numero di messaggi : 366
Località : Teramo
Data d'iscrizione : 07.11.12

MessaggioOggetto: Re: Giunse Teologo   Dom 13 Dic 2015, 01:08

Amir guardò l'uomo, fece un sorriso sincero. Amava quei libri eppur avendoli letti tante volte, non finivano mai di sorprenderlo, nascondevano preziose perle tra le righe, amava leggerli e capirli, e sapeva che l'uomo che aveva dinanzi avrebbe dato tutto s'è stesso per comprendere. Si alzò, e si incamminò verso la biblioteca.
Seguitemi, andremo insieme alla biblioteca.
Camminava a passo giusto, lungo i corridoi del Sinedrio.
Perdonatemi Voi se, sono abituato a far da Guida e Maestro ai giovani, come sapete hanno la ribellione e le fiamme dentro.
Rise, sicuro d'esser compreso dall'anziano.
Giunsero infine alla biblioteca, sospinse le porte mai chiuse, ed entrò.

Eccoci, questa è la biblioteca potete legger tutto quel che vi ho detto prima, e sarà davvero un gusto immenso per me parlarne, e comprendere cosa suscita in Voi, e poter quindi condividere insieme la nostra meditazione, quello che faremo è bene, per noi e per la comunità tutta.
Offri una sedia all'uomo e poi a sua volta si sedette su una sedia di legno scuro, iniziando a leggere un nuovo libro.

_________________
אָמִיר
Tornare in alto Andare in basso
Teologo

avatar

Numero di messaggi : 28
Data d'iscrizione : 01.10.14

MessaggioOggetto: Re: Giunse Teologo   Dom 13 Dic 2015, 01:34

L'anziano sorrise all'uomo.
Prese il primo libro che gli aveva indicato precedentemente ed iniziò ad analizzarlo.
Tornare in alto Andare in basso
Bastiano
Saggio
avatar

Maschile Numero di messaggi : 366
Località : Teramo
Data d'iscrizione : 07.11.12

MessaggioOggetto: Re: Giunse Teologo   Lun 14 Dic 2015, 17:03

Amir, rimase molto tempo con l'uomo, ogni tanto lo guardava di sfuggita per non disturbarlo.
Poi stanco lo lasciò li per andare fuori e sbrigare faccende importanti in carico del Sinedrio.
Passo davanti molte volte, e vedendo sempre l'uomo a sfogliare libri e a leggere, probabilmente aveva fame e sete, tanta era la curiosità che non mangiava e beveva da molto.
Portò un po' d'acqua, non birra per mantenere sveglia la mente, e un poco di formaggi e pane. li poggio i vicino e tornò a lavorare.

_________________
אָמִיר
Tornare in alto Andare in basso
Teologo

avatar

Numero di messaggi : 28
Data d'iscrizione : 01.10.14

MessaggioOggetto: Re: Giunse Teologo   Mar 15 Dic 2015, 16:14

L'anziano alzò gli occhi dai libri e con sorpresa vi trovò qualcosa da mangiare.
Li gustò con piacere.

Ritenendo di aver letto abbastanza, si alzò. Uscì dalla biblioteca ed andò in cerca del buon uomo che l'aveva accolto.

*forse sarà nuovamente in giardino ad ammirare il panorama.
Così pensando si diresse dapprima verso l'esterno
Tornare in alto Andare in basso
Bastiano
Saggio
avatar

Maschile Numero di messaggi : 366
Località : Teramo
Data d'iscrizione : 07.11.12

MessaggioOggetto: Re: Giunse Teologo   Mar 15 Dic 2015, 21:43

Giornata lunga e stancante, tanti progetti da portare avanti, ma la pace albergava nel petto di Amir.
A quel punto della sera decise di riposare la mente e le gambe all'esterno, che era freddo, ma il cielo in questi giorni donava stelle splendenti e vivide.
Vide l'uomo tanto appassionato affacciarsi all'esterno, lo guardo, sembrava in cerca di qualcosa e qualcuno.
Si alzò e con la mano e un sorriso lo invitò ad avvicinarsi.

_________________
אָמִיר
Tornare in alto Andare in basso
Teologo

avatar

Numero di messaggi : 28
Data d'iscrizione : 01.10.14

MessaggioOggetto: Re: Giunse Teologo   Mar 15 Dic 2015, 22:53

Proprio una bella serata...- disse l'anziano avvicinandosi -... mi ero dimenticato del tepore di queste terre.
Ormai sono anni che ci siamo trasferiti nella parte più alta della penisola e...-
fece un sospiro -... purtroppo queste temperature le sogniamo solo in questo periodo dell'anno.

Sorrise al suo interlocutore.
Avrei alcune cose da dirvi... e mi permettete, andando con ordine, vi chiederei subito due cose.
Ho letto i cinque Libri: dei Regni, dei Saggi, delle Meditazioni, degli Admor, dei Giusti.
Ho guardato poi per il resto della biblioteca, ma i Libri fondanti sono quelli, o sbaglio? Il resto sono solo, passatemi questo solo, pensieri e precisazioni venute poi nel tempo dai contemporanei, o sbaglio?
Secondariamente, ho visto che conservate i testi Averroisti, sono essi completi? In quei testi vi è tutta la loro dottrina, come possiamo dire che nei Libri delle Virtù vi è tutta quella Arisotelica e nei Libri prima citati vi è tutta quella Spinozista?
Tornare in alto Andare in basso
Bastiano
Saggio
avatar

Maschile Numero di messaggi : 366
Località : Teramo
Data d'iscrizione : 07.11.12

MessaggioOggetto: Re: Giunse Teologo   Mar 15 Dic 2015, 23:16

Lascio lo spazio per sedersi e lo ascoltò.

Spero le letture non siano state troppo lunghe e noiose.
In realtà il [Libro dei saggi] contiene ampie parti ampliate dai Saggi moderni e recenti.
Così come altre parti sono state elaborate in concili più o meno recenti della comunità internazionale.
Vedete, lo spinozismo non considera le origini un sistema chiuso ed inviolabile, bensì un momento che è esistito e quindi va preso in considerazione, ma ogni gesto, atto pensiero è condizionato dalla contingenza degli eventi che lo hanno portato ad essere. Il senso appunto di Etica Spinozista.
Riteniamo che il tempo serva relativamente all'ordine delle cose, ma è relativo.

Prese tempo e si fermò a pensare, aggiunse
Aggiungerei tra i libri fondanti anche le 5 branche dello spinozismo, perché non ha il solo scopo organizzativo, ma anche profondo di come affrontare lo studio di ogni testo.

Prese respiro e lasciò fluire le parole, poi riprese sulla seconda domanda.

Si conserviamo anche i testi Averroisti, e sono testi completi giunti a noi, anche se sono a conoscenza di congreghe molto ad est che portano avanti la dottrina. quindi questi sono i testi completi tradotti in lingua corrente anni indietro.
Purtroppo anche io ho studiato quei testi in modo autonomo, e non so darvi grandi indicazioni.

_________________
אָמִיר
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: Giunse Teologo   

Tornare in alto Andare in basso
 
Giunse Teologo
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» teologo alberto maggi
» Flew ci ripensa

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Unione delle Comunità Spinoziste Italiche :: 
Atrium
 :: Angolo delle Presentazioni
-
Andare verso: